Notizie recenti

Newsletters

 
 
Accedi

Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Arrivano maggiori garanzie per gli automobilisti. E' stato infatti pubblicato in Gazzetta Ufficiale il decreto del ministero dello Sviluppo Economico del 9 giugno 2017 sull'adeguamento dei massimali di garanzia Rc auto e natanti.

Il massimale è l'importo massimo che può essere risarcito per i danni provocati in caso di incidente. Un dato importante dal momento che se il rimborso supera quel limite è l'assicurato a risponderne in prima persona e di tasca propria.

Ebbene, con il decreto il massimale Rc auto è aumentato a 1,22 milioni di euro per i danni alle cose e a 6,07 milioni di euro per le lesioni fisiche (in precedenza era rispettivamente di 1 milione e 5 milioni).

"A decorrere dall'11 giugno 2017 - si legge nel decreto - gli importi indicati al comma 1 dell'art. 128, del decreto legislativo 7 settembre 2005, n. 209, sono aggiornati ai seguenti valori; euro 6.070.000,00 per sinistro, indipendentemente dal numero delle vittime, per quanto riguarda l'importo minimo di copertura nel caso di danni alle persone, di cui alla lettera a); euro 1.220.000,00 per sinistro, indipendentemente dal numero delle vittime, per quanto riguarda l'importo minima di copertura nel caso di danni alle cose.